August wrap up | Letture del mese di agosto 2015

Settembre ormai ha spalancato i suoi portoni, l’estate si sta allontanando ( lasciatemi dire: finalmente!) e ri-inizia una nuova stagione di letture sfrenate. Sono abbastanza soddisfatta delle 3 letture di questo mese – sì sono poche, però tra un impegno e l’altro proprio non ce l’ho fatta a leggere di più. Voi non potete immaginare quanto io abbia lavorato questo mese: in un negozio di tatuaggi si lavora davvero a ritmi sfrenati, non come molte persone pensano ( e per fortuna direi). L’ultima settimana di agosto ho avuto una settimana di riposo, e ho avuto modo di rilassarmi e leggere molto, oltre che a comprare altri libri. Ma vediamo nel dettaglio i titoli di questi libri:

Le Sette Sorelle

di Lucinda Riley

Rating: ★★★★☆ 4/5*

Oramai è il quarto libro che leggo di questa autrice, e ancora una volta non delude. Al contrario dell’ultimo libro letto, Il Profumo della Rosa di Mezzanotte, questo mi è piaciuto molto di più. Oltre che ad avere una copertina meravigliosa, la storia è davvero molto più avvincente e incantata. Si parla di sei sorelle (la settima non è mai stata trovata), tutte e sei adottate, alla morte del padre ricevono le coordinate geografiche di sei punti cardinali. Che cosa avranno a che fare quelle coordinate con la loro storia? La protagonista principale è Maia, la più grande delle sorelle: dedita da sempre al padre, dopo la sua morte il suo mondo è ora sconvolto; deciderà così di seguire il destino che suo padre le ha indicato, ritrovandosi a scoprire le sue radici e la sua storia nel bellissimo sfondo di Rio.

La storia è molto scorrevole e avvincente, la scrittura di cattura e ti trascina all’interno della storia. Devo dire che le personalità e le vita delle altre sorelle non vengono approfondite, e questo mi dispiace un po’. Ci si sofferma solo sulla vita della prima, e mi è dispiaciuto non poter leggere anche della altre; ma forse diventava un romanzo decisamente troppo lungo. Per il resto ve lo consiglio se amate storie leggere e se siete amanti delle saghe familiari (come la sottoscritta).

Red Queen

di Victoria Aveyard

Rating: ★★★☆ 3/5*

Questo libro fa parte dei dieci libri che mi sono prefissata di leggere in lingua originale. E’ uno young adult distopico, ma devo dire che per quanto non sia ilo mio genere è stato davvero molto carino da leggere. Il linguaggio non è troppo complesso ( ovviamente ci vuole una base per poter leggere questo libro), e la scrittura scorrevole.

Non l’ho trovato molto originale però: ci si ritrova un miscuglio di Hunger Games, The Selection, e Percy Jackson. Un miscuglio davvero poco convincente. Si trovano cose dette e stra-sentite, se lo leggete non aspettatevi grandi colpi di scena e grande immaginazione. Per niente.

Però ho voluto dare lo stesso la sufficienza, perché comunque essendo una lettura per ragazzi è lo stesso valida.

La Dama e l’Unicorno

di Tracy Chevalier

Rating: ★★★★★ 5/5*

Con questo libro, la Chevalier sale ancora una volta nell’olimpo dei miei scrittori preferiti. Ogni suo libro, che in qualche modo riguarda sempre l’arte e la storia, mi sa trascinare in mondi lontani e tempi antichi.

La storia si basa sulla costruzione di un arazzo per la famiglia del gentiluomo Jean le Viste da parte del pittore Nicolas des Innocents, in cui si rappresenta la battaglia di Nancy. Ma Nicolas, dopo aver visto la meravigliosa figlia del gentiluomo, decide che non raffigurerà più sangue, morte e distruzione, ma una una dama ed un unicorno, simboli di seduzione, giovinezza e amore.

Tutt’attorno si scoprono pian piano tutti i personaggi, descritti e caratterizzati alla perfezione. In ogni capitolo prende voce uno dei personaggi della storia, che racconta il suo punto di vista e i suoi pensieri. Bensì che il romanzo sia di sole 286 pagine, la storia è talmente densa e ben scritta che lo si divora, non si smette mai di staccare gli occhi di dosso dalla pagina. Ogni volta i romanzi di questa autrice mi sanno conquistare fino al cuore, non vedo l’ora di poter leggere gli altri suoi romanzi. Ve la consiglio di cuore a tutti.

Voi cosa avete letto nel mese di agosto?

Ditemelo in un commento!

Annunci

6 thoughts on “August wrap up | Letture del mese di agosto 2015

    • Ciao cara 🙂 E’ stato un periodo duro, ho cominciato un lavoro impegnativo che mi porta via tutte le forze che ho; spero di riprendere a scrivere post al più presto, e di commentare anche tutti i vostri 🙂 Io sto bene comunque, tu?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...