TAG: Libri…dalla A alla Z!

Ciao A tutti ragazzi 🙂

Zigzagando tra vari video di booktubers su youtube (mi sto rendendo conto che la community di lettori su youtube è più viva che mai ed è sempre una fonte di ispirazione) ho trovato un simpatico TAG riguardante, ovviamente, i libri. Vi lascio qui sotto il video in questione ( tra l’altro, trovo questa ragazza alquanto adorabile xD)

Questo tag consiste di rispondere, ad ogni lettera dell’alfabeto, una domanda riguardante libri, lettura etc etc. Come potevo non adorarlo? 😀

Prendendo come riferimento e aiuto la mia libreria su Anobii, partiamo subito con le domande:

  • Lettera AIndica un autore di cui hai letto più libri. 

Ebbene sì, è lei la regina indiscussa (per ora almeno): LICIA TROISI! La sua saga del Mondo Emerso mi ha tenuta incollata per ben nove libri; da ragazzina adoravo la sua scrittura, i suoi personaggi..TUTTO! Mi rendo conto ora che, per quanto sia la scrittrice che ho letto di più, non è la mia preferita. Sicuramente con il senno di poi ho scoperto autori migliori con migliori capacità di scrittura; perché diciamolo, non è che la scrittura della Troisi sia poi così eccezionale. Però per un teenager credo sia più che sufficiente.

  • Lettera B: Bevo responsabilmente quando leggo? (Alias: cosa bevi quando leggi?)

Essendo drogata di caffè, mi piace molto accostare i due piaceri contemporaneamente. Ma non rinnego té calfo o infuso.

  • Lettera C: Confesso di aver letto..?

Sì, confesso di aver letto…”50 Sfumature di Grigio”, perché consigliatomi da un amica. Credo solamente che sia tutta carta sprecata. Non c’è storia, non c’è erotismo, non c’è scrittura…ma come fa ad essere un bestseller?

  • Lettera D: Devo smettere di…?

Giudicare i libri dalla copertina. Belle copertine colorate, piene di sfumature e pathos molte volte non rispecchia assolutamente il contenuto del libro. Molte volte anche i libri con una “brutta” copertina possono sorprendere.

Devo smettere anche di comprarli, i libri. Oramai ho più libri che abiti da indossare.

  • Lettera E: E-reader o cartaceo?

Cartaceo, tutta la vita. Il libro va toccato con mano, va sfogliato e va annusato (sì, ho l’abitudine di annusare i libri, spero di non essere l’unica xD) e va fieramente risposto nella propria libreria pronto per essere ripescato all’uso.

L’e-reader lo uso solamente per leggere libri leggeri, che non pretendo di averli in cartaceo.

Anche se bisognerebbe aprire un discorso in questo argomento, il libro cartaceo è, secondo me, uno dei più begli oggetti sacri del pianeta.

  • Lettera F: Fangirl dipendente da…?

Patrick Rothfuss e i suoi libri. Kuothe è uno dei personaggi più straordinari che io abbia mai incontrato.

Oh, anche dalla scrittura di Neil Gaiman: “L’oceano in fondo al sentiero” è….STRAORDINARIO (dovete leggerlo!!!)

  • Lettera G: Genere preferito che ti ritrovi a leggere?

Ho parecchi generi che mi stanno particolarmente a cuore: il Fantasy e i classici della letteratura dell’Ottocento. Credo siano i due generi con cui ho più feeling, con cui mi sento più a mio agio. Ma non rinnego neanche romanzi storici, gialli e romanzi contemporanei.

  • Lettera H: Ho atteso tanto per…? 

“L’Ombra del Silenzio”, di Kate Morton, ultimo suo romanzo. E’ una delle mie scrittrici preferite, autrice de Il Giardino dei Segreti Una lontana follia. Consigliati per chi ama le saghe familiari e lontani ricordi del passato…

  • Lettera I: In lettura questo momento?

Leggo molti libri contemporaneamente; la mia lista è:

When the down Breaks, di Emma Fraser

Il Rosso e il Nero, di Stendhal

Il Profumo della Rosa di Mezzanotte, di Lucinda Riley

La Straniera, di Diana Gabaldon

La Sesta Regola, di Alessandro Fusco

  • Lettera L: Luogo preferito per leggere?

Non ho un luogo preferito per leggere. Leggo dove mi capita: in treno, in bus, a casa seduta sul divano, sulla mia scrivania…

  • Lettera M: Miglior prequel di sempre?

Oddio, non lo so xD L’unico prequel che mi viene in mente è il “Silmarillion” di Tolkien, ma purtroppo non l’ho ancora letto. Per cui, passo.

  • Lettera N: Non vorrei mai leggere…?

Libri brutti. Ma credo sia troppo utopico, quindi vi dico i libri di Barbara D’Urso. Ho i brividi!

  • Lettera O: Once more (ovvero il libro che leggi e rileggi)

Non sono una grande rilettrice, ma mi capita spesso di riprendere in mano “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen. Ah, Mr Darcy, perchè non sei reale?

  • Lettera P: Perla nascosta: un libro che non ti aspettavi fosse bello

“Io prima di Te” di Jojo Moyes

Mi ricordo che me l’aveva prestato mia sorella, e ammetto di averlo sottovalutato in quanto pensavo fosse la solita storiella d’amore insulsa per donnette romantiche; invece ho trovato una storia profonda, che tocca temi delicati e per nulla scontato. Pensate, ho perfino piano! E’ stato il primo libro che mi ha strappato qualche lacrima, quindi direi che mi ha stupito un sacco! 😀

  • Lettera Q: Questioni irrisolte: Libri mai finiti.

Uuuh, domanda che scotta!

Ok, lo ammetto. Non ho mai finito di leggere “Lolita” di Nabokov. Per quante volte lo prendo in mano, non ho mai la forza di continuare la lettura. Ma prometto di impegnarmi e finirlo il prima possibile (anche perché è vergognoso non averlo finito, suvvia!)

  • Lettera R: Rimpianti letterari? Libri venduti o persi?

Fortunatamente no: tengo ad ognuno dei miei libri, e quelli che ho lasciato andare sono libri che proprio ho odiato; quindi non ho nessun rimpianto. 🙂

  • Lettera S: Serie iniziate e mai finite?

Purtroppo ho iniziato il promo libro della saga de “La Spada della Verità” di Terry Goodkind  e non ho mai recuperato il resto. Spero di riprendere in mano la saga, perché mi è sempre molto piaciuta ( serie tv compresa) e ho sempre apprezzato la trama e l’ambientazione.

  • Lettera T: Tra i tuoi antagonisti preferiti c’è…?

Il Professor Moriarty, celebre antagonista di Sherlock Holmes.

Di certo non vorrei mai trovarmi di fronte ad un nemico così geniale come lui. Ma è talmente geniale che penso sia uno dei migliori antagonisti mai creati nella storia degli antagonisti.

  • Lettera U:  Un appuntamento con…?

Ezio Auditore da Firenze, Kuothe, e il Professor Silente.

  • Lettera V: Vorrei non aver mai letto…?

Tre metri sopra il cielo.

Mamma mia che schifo! XO

  • Lettera Z: Zanna avvelenata: quel finale che non volevi.

Katniss, potevi scegliere Gale invece che Peeta??


Ecco qui, finito 😀

Fatemi sapere nei commenti cosa avreste risposto alle domande, oppure aspetto ansiosa le risposte alle domande del tag nei vostri blog!

A presto 😀

 

 

Annunci

2 thoughts on “TAG: Libri…dalla A alla Z!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...